Ti trovi in: Home » Polizza Infortuni
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Polizza Infortuni

Una polizza assicurativa che ti tutela mentre sei in viaggio, in Italia o all'estero, 24 ore su 24 e verso ogni tipo di infortunio.

C&P ti dedica l'assicurazione per viaggiare sicuri.

Cos'è l'infortunio

"L'evento docuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che procura lesioni fisiche obiettivamente constatabili le quali abbiano per conseguenza la morte, un'invalidità permanente, oppure l'inabilità temporanea"

Perchè l'offerta C&P è eccezionale?

Perchè le Compagnie non gradiscono assicurare capitali elevati con polizze "all risks" di breve durata: per cui le rifiutano o chiedono premi elevati con polizze di durata annuale.

Polizza infortuni speciale per i propri clienti che vogliono viaggiare sereni

- per viaggi d'affari - vacanza - turismo
- di breve durata 5, 10, 15, 30 giorni
- infortuni all risks: *
- terrestri + marittimi + aerei + elicotteri
- rinuncia rivalsa verso vettore aereo
- mondo intero 24 ore su 24
- capitali elevati e/o elevatissimi
- invalidità permanente: tabelle maggiorate
- esonero denuncia assicurazione preesistente
- esonero denuncia infermità e difetti fisici
- rischio guerra dichiarata e non **
- polizza facilmente stipulabile

Se vuoi avere maggiori informazioni sulla polizza infortuni, chiedere un preventivo o conoscere i tempi necessari alla stipula, puoi chiamare lo 06 484855 oppure compilare il modulo di contatto. Un consulente C&P ti richiamerà per darti tutte le informazioni necessarie.

Esempio:
Caso di morte: 500.000,00 euro
Invalidità permanente: 500.000,00 euro

Durata:

5 giorni: 60,00 euro

10 giorni: 75,00 euro

15 giorni: 87,00 euro

30 giorni: 136,00 euro

Per capitali doppi, tripli rispetto al modulo sopra ipotizzato, il premio aumenta in proporzione.

La franchigia del 3% sulla Invaliditrà Permanente scompare se l'Invalidità Permanente supera il 15%.


* All Risks: comprende anche Morte presunta, asfissia meccanica, annegamento, assideramento, congelamento, colpi di sole e di calore, sono lesioni escluse gli infarti, le ernie traumatiche e da sforzo e i movimenti tellurici.

** Estensione agli infortuni derivanti da guerre, dichiarata o non dichiarata, guerra civile, insurrezioni a carattere generale, per un risultato sorpreso, dagli eventi citati, mentre si trova in un Paese straniero dove nessuno degli eventi esisteva o era in atto al momento del suo arrivo.

Chiedi informazioni Stampa la pagina